Skip to content

Accesso

Links

Cerca nel sito

Cerca nei siti amici

Atlantide F.de Gregori

Arca di Noe'

Dall'epoca di Eusebio di Cesarea fino ai giorni nostri, la ricerca dei resti materiali dell'arca di Noé ha costituito un vera ossessione per numerosi cristiani - e non per i giudei o i musulmani, che sembrano essere meno interessati a ritrovare il relitto.

Nel IV secolo si deve apparentemente ad un commentatore armeno denominato Faust di Bisanzio l'avere utilizzato per la prima volta il nome di "Ararat" per indicare una montagna precisa, piuttosto che una regione. L'autore affermava che l'arca era ancora visibile al vertice di questo rilievo montuoso, e riferisce come un angelo portò una santa reliquia tratta della nave ad un vescovo, che fu in seguito incapace di compiere la scalata per raggiungere i resti[8]...
da Wikipedia
continua >>

Riferimenti al diluvio esterni alla Bibbia da altri miti

L'agricoltura venuta dall'Arca Articolo tratto da www.antrocom.it

VOYAGER - L' Arca di Noe' - PARTE 1/3


VOYAGER - L' Arca di Noe' - PARTE 2/3


VOYAGER - L' Arca di Noe' - PARTE 3/3




AdaptiveThemes