Skip to content

Accesso

Links

Cerca nel sito

Cerca nei siti amici

Atlantide F.de Gregori

Walt Whitman

Cenni biografici da Wikipedia
Fonte: http://it.wikipedia.org

Raccolta di poesie "Foglie D'Erba" ["Leaves of Grass"]
Fonte: http://www.gutenberg.org


Continuities
(from "Leaves of Grass")
Nothing is ever really lost, or can be lost,
No birth, identity, form — no object of the world.
Nor life, nor force, nor any visible thing;

Appearance must not foil, nor shifted sphere confuse thy brain.
Ample are time and space — ample the fields of Nature.
The body, sluggish, aged, cold — the embers left from earlier fires,
The light in the eye grown dim, shall duly flame again;

The sun now low in the west rises for mornings and for noons continual;
To frozen clods ever the spring's invisible law returns,
With grass and flowers and summer fruits and corn.


Continuità
(da "Foglie D'Erba")
Niente è mai veramente perduto, o può andare perduto:
nessuna nascita, identità, forma - nessun oggetto del mondo;
nessuna vita, nessuna forza, nessuna cosa visibile.

L'apparenza non deve frustrarti, né l'ambiente mutato confonderti la mente.
Vasti sono il tempo e lo spazio - vasti sono i campi della Natura.
Il corpo, fiacco, invecchiato, freddo - la brace rimasta dei fuochi antichi,
la luce degli occhi affievolitasi tornerà a splendere puntualmente.

Il sole, ora basso a ovest, continua a sorgere per i mattini e i pomeriggi senza fermarsi.
Alle zolle gelate sempre ritorna la legge invisibile della Primavera,
con l'erba, i fiori, i frutti dell' Estate e il grano.

AdaptiveThemes