Skip to content

Accesso

Links

Cerca nel sito

Cerca nei siti amici

Atlantide F.de Gregori

Carlo Michelstaedter

«Solo quando non chiederai più la conoscenza conoscerai, poiché il tuo chiedere ottenebra la tua vita»

Cenni biografici da Wikipedia
Fonte: http://it.wikipedia.org

La persuasione e la rettorica - pdf
Fonte: http://www.rodoni.ch

Poesie - pdf
Fonte: http://www.liberliber.it/

Volo per altri cieli è la mia vita
Fonte: http://www.liberliber.it/

Il naufragio senza ritorno di Carlo Michelstaedter - articolo in pdf
Fonte:http://web.me.com/cappozzo/

“ … Qual nuova speme, anima solitaria,
qual si ridesta
al diffuso baglior speme sopita?
Dal diffuso baglior verrà la Luce
mai veduta? e dal rombo vorticoso
la Voce squillerà che non udisti?
Ecco la terra ancora si congiunge
coi nuovi mondi in alto,
e la striscia di fuoco ecco dirompe
la tenebra, ed io stesso abbacinato
nel vortice di fuoco sono avvolto.
Sospesa a quella luce è la mia vita
un attimo od un tempo senza fine,
che fra il lampo ed il tuono non si vive.
- Ora scoppia la vita e s'apre il frutto
del mio tanto aspettar, ora la gioia
intera e il possesso dell'universo,
ora la libertà ch'io non conosco,
ora il Dio si rivela, ora è la fine.
Ma scroscia il tuono che m'assorda... io vivo
e famelico aspetto ancor la vita.
Altri lampi, altri tuoni, ed il mistero
in benefica pioggia si dissolve.”


Carlo Michelstaedter , “Giugno”


Fonte della foto: http://www.artequadri.eu

“L’assoluto non l’ho mai conosciuto, ma lo conosco come chi soffre d’insonnia conosce il sonno, come chi guarda l’oscurità conosce la luce”.



AdaptiveThemes